6 Motivi per cui DEVI Installare il Pixel Facebook

immagini facebook

Capita ancora spesso di sentire di inserzionisti che non utilizzano il Pixel Facebook, oppure non lo utilizzano per il suo pieno potenziale.
Le scuse sono diverse, e spaziano dalla confusione sull’istallazione e configurazione fino al dubbio se sia utile o meno installarlo.

In realtà il Pixel Facebook è utilissimo per diverse ragioni e in questo articolo elencheremo i 6 motivi principali per cui devi assolutamente installarlo.
6 motivi che si riassumono in una frase: ottimizzazione delle conversioni.

Se non hai mai utilizzato il Pixel Facebook, è uno snippet di codice unico per il tuo account che va installato nel tag <head> di ogni pagina del tuo sito, ed è simile a quello riportato in immagine:

Una volta installato può essere utilizzato per ognuna delle seguenti attività:

1. Creare un pubblico personalizzato

Ognuno dei motivi che elencheremo è importante, ma sicuramente il motivo fondamentale è quello che permette di creare un pubblico personalizzato, compresi elenchi per fare Remarketing.

Il più semplice è l’elenco di tutti i visitatori del sito:

Quando il Pixel è attivo sul tuo sito web, Facebook sa quando un utente lo visita.
Sa quale pagina ha visitato e quando, di conseguenza  è possibile creare alcuni segmenti di pubblico piuttosto utili come:

  • Tutti i tuoi visitatori del sito web nel corso degli ultimi 1-180 giorni
  • Le persone che hanno visitato una determinata pagina o un gruppo di pagine
  • Le persone che hanno visitato una pagina particolare, ma non altre (utile ad esempio per tracciare l’abbandono di un carrello)
  • Le persone che hanno visitato nel corso degli ultimi 180 giorni, ma non di recente
  • Le persone che hanno eseguito alcuni eventi X numero di volte
  • Le persone che erano all’interno della top 5%, 10% o 25% dei visitatori più attivi

2. Eventi Standard

Con gli eventi standard è sufficiente aggiungere alcune righe di codice extra al Pixel per monitorare eventi abbastanza comuni come:

  • Visualizzazione contenuto
  • Ricerca
  • Aggiunta al carrello
  • Aggiunta alla lista dei desideri
  • Inizio di acquisto
  • Aggiunta delle informazioni di pagamento
  • Completamento di un acquisto
  • Acquisizione di contatto
  • Iscrizione completata

3. Conversioni Personalizzate

L’installazione di codice extra per alcuni può risultare complesso, per questo è possibile creare delle conversioni personalizzate utilizzando l’apposito strumento nell’account inserzioni.

Come detto, una volta installato il Pixel, Facebook sa quando un utente visita una determinata pagina: è sufficiente indicare l’url della pagina di cortesia (o thank you page) che l’utente visualizza alla fine di un obiettivo (acquisto, compilazione form, etc) e la conversione personalizzata è bella e configurata.

4. Monitoraggio delle Conversioni

Una volta create Conversioni Personalizzate e/o Eventi Standard è possibile monitorarli durante la pubblicazioni delle campagne.
Quando un utente completerà una conversione, questa sarà riportata da Facebook nel report della campagna.
A volte può essere necessario aggiungere manualmente una colonna alla tabella del report:

5. Ottimizzazione delle Conversioni

Un altro motivo fondamentale per installare il Pixel è quello di impostare le campagne in modo tale che Facebook le ottimizzi per Conversioni.

Una volta selezionata la conversione, Facebook gestirà le campagne in modo tale da ottimizzare le conversioni. Il bello è che, avendo il Pixel sul tuo sito, Facebook inizierà a capire che tipo di persone convertono con maggiore probabilità ed inizierà a mostrare i tuoi annunci ad un pubblico che avrà più probabilità di convertire.

Se non si impostano Conversioni Personalizzate e/o Eventi Standard è quindi impossibile ottimizzare le conversioni, potrai ottimizzare solo in base al traffico sul sito, all’engagement, o alle visualizzazioni di un video.

6. Annunci Dinamici

Se hai un sito e-commerce (e magari un vasto catalogo) devi quindi assolutamente avere il Pixel.

Una delle funzionalità più utili è quella delle inserzioni dinamiche (https://www.facebook.com/business/help/397103717129942?helpref=related).

Se il tuo sito ha centinaia o migliaia di prodotti, non può essere ragionevole creare singoli annunci in base alle pagine specifiche. Con il pixel e gli eventi standard, è possibile creare modelli di annunci dinamici.

Bene, ora hai 6 validissimi motivi per installare il Pixel Facebook, se ti servisse una mano per gestire campagne Facebook o, più in generale, di web marketing, puoi contattarci senza problemi! 🙂

Illustrazioni completate con ombre
Cos’è Il Web Marketing Potenziato
Menu